Home » Pista » F. CHALLENGE » Tris di Giancarlo Maroni Jr ad Airola

Tris di Giancarlo Maroni Jr ad Airola

Il giovane pilota lombardo dopo aver vinto Gara 1 e Gara 2, fa sua anche Gara 3 del Santamaria Challenge-Airola, quinto appuntamento valido per il campionato italiano di specialità. Alle spalle della Osella del mattatore di giornata, quella di Luigi Vinaccia. Terza piazza per Pietro Giordano al via su Radical SR4.

Un Giancarlo Maroni Jr in assoluto stato di grazia vince anche Gara 3 del Santamaria Challenge-Airola fermando il cronometro sul tempo di 4’12” e 447 millesimi, il migliore della giornata. A oltre sei secondi dalla Osella PA 21 JRB del giovane pilota lombardo la Osella PA 9/90 del campione campano Luigi Vinaccia. Ancora una volta terzo, su Radical SR4 Suzuki, Pietro Giordano, il Campione Italiano Formula Challenge 2017 che chiude le sue fatiche sul circuito di Airola con il tempo di 4’19” e 660 millesimi. Si ferma a i piedi del podio la corsa di Eugenio Barbone, quarto su una Dallara 393 Opel e attardato di 10 secondi per un birillo toccato in traiettoria lungo il tracciato di gara disegnato sui 1400 metri del circuito beneventano. Dietro di lui ben cinque Radical in Classe E2 SC 1400 a contendersi la vittoria. La rima, quanta assoluta, quella di Antonino Lucibello seguito nell’ordine da Luigi Sbaratta, Giuseppe Di Martino, Antonio Lavieri e Giuseppe Candido. Decimo tempo assoluto, primo tra le Renault 5 GT Turbo della Classe S7 per Alfonso Tramontano.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

LIOTTI E LUCIBELLO MATTATORI A SARNO

Nel Super Master Racing sul Circuito Internazionale di Napoli, le barchette dell’AutoSport Sorrento dominano a ...