CIRT

TUTTI I VINCITORI DEL CIRT 2022

Il Rally del Brunello ha chiuso la stagione sterrata. Oltre ai Campioni Andreucci-Briani, diversi equipaggi sono riusciti a mettersi in mostra nelle sei tappe.

Lo scorso weekend di gara a Montalcino nel 1° Rally del Brunello ha segnato i verdetti definitivi per il Campionato Italiano Rally Terra 2022. Sei tappe stagionali hanno proposto uno spettacolo emozionante fino alla fine, non solo per la classifica assoluta, dominata dai Campioni d’Italia Paolo Andreucci e Rudy Briani per la seconda volta consecutiva, ma anche per quanto riguarda le singole Coppe ACI Sport di classe e categoria. La serie tricolore dedicata ai polverosi ha infatti portato alla ribalta sia i piloti più esperti, veterani delle strade bianche, che nuovi volti e giovani promesse che potrebbero rappresentare il futuro della specialità.

C’è stata bagarre soprattutto tra le piccole due ruote motrici, tra le quali hanno primeggiato gli equipaggi sulle Peugeot 208 nelle diverse versioni. La classe Rally4 è andata secondo pronostico con la Coppa ACI Sport finita nelle mani di Marchioro-Marchetti, con un round d’anticipo. Tra le novità invece si sono fatti apprezzare due ragazzi di prospettiva, come la ventiduenne padovana Laura Callegaro, che in coppia con Sara Montavoci si è guadagnata il successo nella categoria Femminile; da ultimo Geronimo Nerobutto, da Grigno, affiancato dalla sorella Francesca a bordo della vettura francese e da papà Tiziano sempre presente in trasferta con loro, che ha conquistato proprio al Brunello la vittoria del Trofeo Pucci Grossi come miglior Under 25 del Campionato Italiano Rally Terra 2022. Un successo che ha garantito al diciannovenne trentino anche di assicurarsi il montepremi riservato al miglior pilota Under 25 tra le Due Ruote Motrici, destinato alla partecipazione al prossimo Campionato Italiano Assoluto Rally Junior 2023.

Assegnata all’ultimo round anche la Coppa Preparatori andata a MS Munaretto, che anche in Toscana ha piazzato a podio la Skoda Fabia con Enrico Oldrati ed Elia De Guio.

Le classifiche finali del CIRT 2022 sono ora definitive, ed ecco di seguito tutti i nomi dei vincitori:

ASSOLUTO | PAOLO ANDREUCCI – RUDY BRIANI

R5 | PAOLO ANDREUCCI – RUDY BRIANI

SUPER 2000 – R4 | FILIPPO BALDININI

N4 | “MATTONEN”

N 2RM | ALESSANDRO BERTUZZI – ANDREA MUSOLESI

RALLY5 | NICOLA SCHILEO

RALLY4 | NICOLÒ MARCHIORO – MARCO MARCHETTI

R3 | ANDREA BUCCI

RALLY3 | NICOLA TALI

FEMMINILE | LAURA CALLEGARO

UNDER 25 – TROFEO PUCCI GROSSI | GERONIMO NEROBUTTO

OVER 55 | PAOLO ANDREUCCI

PREPARATORE/NOLEGGIATORE | MS MUNARETTO

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio