Home » Salita » Tutto da decidere in gara alla Giarre – Montesalice – Milo

Tutto da decidere in gara alla Giarre – Montesalice – Milo

Scatterà alle 9 di domenica, domenica 16 ottobre la prima salita con quattro Campioni Italiani al via. Per il meteo avverso solo una ricognizione dei concorrenti incolonnati dietro l’auto della Direzione Gara

Nessun preludio per la 18^ Giarre – Montesalice – Milo, la gara organizzata dall’Automobile Club Acireale valida per il Trofeo Italiano Velocità Montagna e per il Campionato Siciliano Salita auto moderne e storiche, di cui è 4^ prova. Solo una salita di ricognizione per i 177 concorrenti ammessi al via, dietro le vettura della Direzione gara. La decisione è stata necessaria per via delle difficili condizioni meteo che hanno ridotto anche la visibilità.

Per cui dopo il passaggio sui 6,4 Km di tracciato, adesso saranno piloti e team ad azzardare le strategie per regolare al meglio le vetture in vista della doppia sfida.

Già nella giornata dedicata alle prove un folto ma composto pubblico si è riversato lungo il percorso, oltre in zona start e traguardo, per ammirare le evoluzioni dei pretendenti al successo di ogni gruppo e classe in un contesto con ben 4 Campioni Italiani al via: Domenico Scola su Osella FA 30, Tricolore di Gruppo E2SS e Vice Campione Assoluto; Salvatore D’Amico su Renault New Clio, Campione Italiano Gruppo A 2015, Vice 2016 e vincitore della Coppa di classe 2000; Giuseppe (Jò) Spoto su Radical, Campione Italiano Slalom 2009; Giacomo Benenati su Renault Clio; Campione Italiano Slalom 2009. Oltre a Domenico Cubeda su Osella PA 2000, Vincitore della Coppa di classe 2000 E2SC e Campione Siciliano in carica.

Sarà impossibile ogni pronostico, visto che anche i top driver presenti hanno dichiarato che sono cambiati i riferimenti precedenti per via di alcuni tratti del percorso che hanno cambiato le caratteristiche, come il tratto dove è stato steso il nuovo manto d’asfalto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Volante d’Argento e Casco d’Oro per Christian Merli

Il Trentino Campione Italiano ed Europeo delle salite ha ricevuto a Milano i prestigiosi premi ...