Home » Salita » Tutto Ok in verifica dopo il Trofeo Scarfiotti

Tutto Ok in verifica dopo il Trofeo Scarfiotti

Tre vetture sono state sottoposte ad accurati controlli tecnici predisposti d’ufficio e sono state tutte trovate conformi.

Alla fine del 28° Trofeo Lodovico Scarfiotti in zona parco chiuso i Commissari hanno predisposto l’arrivo di tre carri attrezzi per il prelevamento di tre auto che avevano appena concluso il 7° Round di Campionato italiano Velocità Montagna e sottoporle a verifiche tecniche d’ufficio.

 

Le auto che sono state sottoposte ad accurati controlli post gara per verificarne la conformità regolamentare, sono state: la MINI John Cooper Works di Antonio Scappa vincitore del Gruppo Racing Start RSTB;

La Honda Civic di Claudio Gullo, vincitore della Racing Start per motori aspirati.

La Citroen Saxo di gruppo N di Vincenzo Ottaviani, quarto di gruppo N e 1° di classe 1600;

Tutte le auto sono state trovate tecnicamente conformi al regolamento, dopo gli approfonditi controlli che sono stati completati soltanto in serata.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

IL TCR IN SALITA CON UNA SERIE EUROPEA

Dopo aver conquistato le gare in circuito di tutto il mondo, il TCR punta alle ...