Home » Slalom » Tutto pronto per il 4^ Slalom Città di Sciacca

Tutto pronto per il 4^ Slalom Città di Sciacca

Sciacca si appresta nuovamente ad ospitare la gara automobilistica che ha rinnovato i ricordi della storica cronoscalata Sciacca-Monte Kronio, uno degli appuntamenti motoristici più esaltanti degli anni Ottanta in Sicilia.

Domenica 18 Giugno è in programma la IV edizione dello slalom “Città di Sciacca”, a cui viene abbinato ancora una volta il Memorial “Pasquale Tacci”, in ricordo del compianto pilota locale pioniere dell’automobislimo sportivo siciliano.

Elevato nel 2016 da Aci Sport alla validità per il Trofeo d’Italia Centro Sud per la specialità, lo slalom mantiene anche nel 2017 la validità per la Coppa Aci Sport 6a zona, nonché per il Campionato automobilistico siciliano Aci Sport Slalom, giunto con quella di Sciacca alla sesta tappa.

A promuovere la sfida tra i birilli dei tornanti del Monte Kronio è ancora una volta chiamato il Team Palikè Palermo, coordinato da Annamaria Lanzarone, Nicola, Dario e Roberto Cirrito. Il tutto in stretta sinegia con la locale Sciacca Corse, che avrà in prima linea i soci Pierpaolo Cravotta, Stefano Sutera, Stefano Marciante, Ignazio Bonavires e Pippo Pumilia.

Confermato dagli organizzatori il percorso di gara, che è tanto apprezzato da tutti per le sue peculiarità tecniche e logistiche. Il tratto interessato dalla corsa ha una lunghezza di poco meno di 2,990 chilometri. Lo “start” sarà localizzato sul prolungamento di via Aldo Moro, mentre l’arrivo è individuato lungo la via San Calogero al Monte non lontano dalla famosa Basilica Santuario dedicata a San
Calogero.

Saranno tre le manche cronometrate, da regolamento, in questa occasione senza la prevista ricognizione del tracciato. Il percorso verrà chiuso dalle autorità locali al transito veicolare a partire dalle 7 di domenica 18 giugno.

Il 4° Slalom Sciacca Terme entrerà nel vivo nel pomeriggio di sabato 17 giugno, con le verifiche sportive e tecniche, dalle 14.30 alle 19 nell’atrio inferiore comunale (di fronte la piazza) e dalle 15 alle 19.30 nella vicina e centralissima piazza Scandaliato, “salotto” di Sciacca.

La premiazione, coordinata dal Team Palikè, nonché dalla Sciacca Corse al completo, si terrà alle 15.30 (comunque soltanto dopo l’apertura del parco chiuso), nel piazzale antistante la Basilica Santuario di San Calogero al Monte.
La gara sarà coordinata dal direttore di gara Massimo Minati, di Cosenza.

Attesi alla prova i migliori specialisti isolani. Ad imporsi nella passata edizione è stato il pilota di Custonaci Giuseppe Castiglione, campione siciliano slalom, su Radical ProSport Suzuki, davanti al catanese Domenico Polizzi su Elia Avrio ST 09 Suzuki e ad Emanuele Schillace su Radical Sr4 Suzuki. Presenza confermata da parte della pluricampionessa nazionale di velocità in salita Alessia Sinatra su Radical Sr4 della Catania Corse, a seguire Enza Allotta, unica donna negli slalom su Fiat 126 nella classe S1, portacolori della Armanno Corse.

Migliore tra i piloti locali, quattordicesimo assoluto, è stato Antonino Di Matteo, sulla piccola monoposto Formula Gloria B4 motorizzata Yamaha.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

PILOTI PER PASSIONE: CIVM E CIS NEL 2020

Nello slalom tricolore di Melfi allo start Antonino Branca, Agostino Fallara e Gaetano Rechichi. Domenico ...