Home » Rally » RALLY NAZIONALI » ULTIMI GIORNI DI ATTESA PER IL 29° RALLY CITTA’ DI SCHIO: la gara sarà “a porte chiuse”

ULTIMI GIORNI DI ATTESA PER IL 29° RALLY CITTA’ DI SCHIO: la gara sarà “a porte chiuse”

La gara, in programma per questo fine settimana, torna con la titolazione “nazionale” con un percorso ispirato alla tradizione.


Lungo il percorso non è prevista la presenza di pubblico, per ovviare a questo, l’organizzazione ha organizzato una diretta streaming dell’evento, da seguire tramite la pagina facebook dell’organizzazione.

Il 29° Rally Città di Schio, in programma per questo fine settimana, con la regia del giovane sodalizio scledense POWER STAGE, si sta avviando dunque verso il sentire accendere i motori delle macchine da corsa e tornare ad assaporare il gusto della sfida.

Il rally scledense quest’anno dovrà “sopportare” l’emergenza epidemiologica, e lo fa con slancio, con passione, la sua nuova organizzazione lo ha voluto fortemente e l’ha tenuto in calendario, facendolo rimanere come una delle poche gare rimaste in una stagione decisamente rimaneggiata, condizionata da tante gare che hanno rinunciato a svolgersi.

Gara, dunque, quella di Schio, che sarà una delle poche rimaste in calendario dopo la rimodulazione della stagione a causa della emergenza epidemiologica da Covid-19, che sarà completamente rivoluzionata rispetto al passato. Proprio questo particolare momento nell’aspetto socio-sanitario che si protrae dall’inizio anno ha costretto l’organizzazione a ripensare radicalmente l’evento per adeguarlo al protocollo previsto dalla Federazione, quindi riducendo tempi di svolgimento e chilometraggio complessivo come anche di distanze competitive.


Power Stage tiene a sottolineare che la gara, per disposizioni governative, sarà “a porte chiuse” per evitare assembramenti di persone. QUINDI, LUNGO LE PROVE SPECIALI NON PREVEDE ZONE PER IL PUBBLICO. Tutte le aree nevralgiche della competizione non ammetteranno presenza di persone se non gli addetti ai lavori, nel numero previsto dal protocollo sanitario vigente. Il parco assistenza, il riordino, la direzione gara oltre alla cerimonia di partenza e di arrivo permetteranno l’accesso solo al personale addetto ai lavori, con possibili limitazioni previste anche per gli operatori media.

Per far rispettare queste prescrizioni, i luoghi della gara, dalle prove speciali, ai riordinamenti ed al parco di assistenza, saranno presidiati da Forze dell’Ordine le quali avranno il compito di limitare gli accessi ai soli aventi titolo.

Power Stage confida nella comprensione da parte di tutti per il rispetto delle normative, chiedendo la massima collaborazione da parte degli appassionati e degli addetti ai lavori oltre che della popolazione residente.

Per dare modo di seguire la gara nelle sue fasi salienti verrà organizzata una “diretta streaming” che sarà possibile seguire collegandosi alla pagina Facebook di Power Stage, seguendo questo link: https://www.facebook.com/PowerStageSchio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

IL CIOCCHETTO EVENT, A CALENDARIO SABATO 19 E DOMENICA 20 DICEMBRE

CHIUDE AL CIOCCO, IN UNA ATMOSFERA UNICA, LA STAGIONE RALLY 2020. CHIUSURA DELLE ISCRIZIONI VENERDI’ ...