CRONOSCALATE

UNA STAGIONE DA INCORNICIARE PER PAOLO VENTURI

Dicembre è il mese dei bilanci e dei riconoscimenti anche per il pilota Montebellunese Paolo Venturi; alla premiazione del 6 Dicembre a Postumia per il Campionato Triveneto/Sloveno si è aggiunto il tradizionale pranzo di gala della Scuderia Vimotorsport, durante il quale Paolo Venturi è stato premiato sul prestigioso palco dello storico castello di Castelbrando per i risultati conseguiti nel 2014.


Paolo Venturi ha avuto l’onore di condividere il palco con alcuni nomi tra i più prestigiosi del circus delle salite Italiane che fanno tutti parte della Scuderia Vittoriese, a partire dal grandissimo Christian Merli, per proseguire con Gino Pedrotti, Diego de Gasperi, Renzo Meneghetti, Daniele Amato, Marco Iacoangeli e Michele Ghirardo e questi sono solo alcuni dei piloti premiati durante la bella cerimonia.

“E’ stata una stagione con molte soddisfazioni e qualche ombra come la mancata vittoria di Gruppo nel TIVM Nord per solo mezzo punto ma, se questa occasione l’ho persa, in molto altri casi i risultati sono stati soddisfacenti, infatti ho vinto la classe 1300 tra le vetture E2B sia nel CIVM che nel TIVM Nord, a livello Internazionale, posso annoverare un 9° posto nella divisione 4 del FIA C.E.Z., un secondo posto in divisione 4 nel Campionato Austriaco ed un secondo posto in divisione 3 nel Trofeo Triveneto/Sloveno ed in tutti questi Campionati,  partecipo con la mia Elia Suzuki 1.300cc. contro vetture sport fino a 2.000 cc..

Volendo elencare altri risultati di spicco, posso essere fiero di essere entrato per due volte nei primi 13 classificati assoluti con un 10° posto nella Gara FIA IHCC di Gorjanci in Slovenia ed alla classica Cividale Castelmonte con un tredicesimo posto.

In slalom, su tre partecipazioni ho conseguito un primo ed un secondo posto assoluti.


I programmi per il 2015? Una ulteriore evoluzione della Elia Suzuki utilizzata nel 2014 con un nuovo motore più performante ed importanti modifiche all’assetto.

Prevedo di correre circa 13/15 gare dividendomi tra Italia, Austria, Slovenia e Croazia e di partecipare ai più importanti appuntamenti di: CIVM, TIVM Nord, Campionato Austriaco, FIA CEZ, FIA IHCC, Campionato Sloveno e Trofeo Triveneto/Sloveno”.

Un programma ricchissimo per il pilota Vimotorsport al quale auguriamo una stagione 2015 ricca di soddisfazioni.

Articoli correlati

Back to top button