Home » Slalom » CIS » VENANZIO ABBANDONA IL CIS
VENANZIO ABBANDONA IL CIS

VENANZIO ABBANDONA IL CIS

Stagione finita per il bicampione italiano, che ha ricevuto esito negativo per il suo ritorno alle gare a causa della gravità della sua frattura all’omero.


Sperava in un ritorno al volante e invece il medico ortopedico ha posto un netto veto. Nessuna concessione è arrivata dal sanitario per un rientro agonistico di Salvatore Venanzio, ma anzi sono stati richiesti nuovi esami per stabilire con ancora maggiore efficacia l’entità della frattura scomposta al braccio, che il pilota di Massa Lubrense si è procurata cadendo a bassissima velocità col suo T Max. Sconforto e delusione per l’entourage del pilota campano, che vede così sfumata la possibilità di giocarsi le proprie carte nella seconda metà di stagione, dopo le assenze negli ultimi due appuntamenti tricolori. Venanzio sperava nella possibilità di sfruttare i coefficienti doppi, per tentare di risalire la china in caso di successo. Ma per il 2019, ogni discorso è precluso.

Francesco Romeo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

A LAVORO PER MASSA LUBRENSE

A LAVORO PER MASSA LUBRENSE

Il 13 dicembre è la data censita dall’istituzione  sportiva per l’ultima prova del Tricolore Slalom ...