CIS

CAMPIONATO ITALIANO SLALOM | VENANZIO vs EMANUELE, LA SFIDA FINALE

Col successo di Torregrotta, il driver campano si lancia per un’atomica finalissima sulla sua strada di casa, quella di Massa Lubrense. 2,5 punti appena il gap da Emanuele. Si annuncia una gara epocale.


Doveva osare il tutto per tutto ed ha osato. Salvatore Venanzio si prende d’autorità il successo a Torregrotta, riduce a 2,5 punti il divario dal rivale di sempre Fabio Emanuele ed in caso di vittoria nella decisiva ed ultima gara-7 nella sua Massa Lubrense, potrebbe vincere il titolo italiano per solo mezzo punto. Fabio Emanuele riconosce il valore del successo del suo rivale, ammette un proprio errore nell’ultima postazione ma ricorda anche le sue vittorie del passato a Massa Lubrense, che lo autorizzano comunque a non sentirsi in svantaggio per la sfida decisiva. Ancora un finale thriller per il CIS, ancora un avvincente copione scritto da questi due straordinari avversari, sempiterni nella lotta al trono tricolore, che si contendono in quasi ogni edizione dal 2013. Osella contro Radical, Pirelli contro Avon, motore auto contro motore moto, hanno in comune soltanto il cambio al volante PowerShift.

Il finale di stagione 2020, si accende a tanti megatoni.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker