Home » Slalom » VINACCIA CAMBIA PROGRAMMA

VINACCIA CAMBIA PROGRAMMA

Nuovi timing per gli sviluppi tecnici alla sua Osella. Ribaltato il precedente cronoprogramma.

L’ulteriore versione Evo sarebbe stata presentata a Torregrotta, per lo start del Tricolore Slalom del 28 aprile. Ma così non sarà. Il quadricampione italiano Luigi Vinaccia, ha già invertito la rotta rispetto a quanto ci aveva annunciato qualche settimana fa. Niente Osella sensibilmente evoluta per la gara siciliana di inizio CIS, malgrado la volontà di Paco74 di attuare subito le rivoluzionarie modifiche alla sport piemontese. Troppo tempo destinato a questa operazione, alto il rischio di arrivare lunghi per l’inizio della stagione, soprattutto a causa dei necessari collaudi post-evoluzione.

Da qui la scelta di adottare nell’immediato soltanto il nuovo cambio, un componente già previsto ed acquistato prima del recente out tecnico di Massa Lubrense, che ha costretto Vinaccia al ritiro proprio per l’ennesimo guasto alla trasmissione. Il nuovo impianto è il Sadev di ultima generazione che ingloba anche le ripetizioni al volante, più morbido, efficiente ed affidabile ed oggi in uso a quasi tutti gli esemplari della FA30 in circolazione. Anche le prestazioni in continuo crescendo delle ultime gare della scorsa stagione, segnate da vittorie in sequenza, hanno suggerito di non stravolgere troppo il competitivo quando tecnico attuale.

Francesco Romeo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

PILOTI PER PASSIONE: CIVM E CIS NEL 2020

Nello slalom tricolore di Melfi allo start Antonino Branca, Agostino Fallara e Gaetano Rechichi. Domenico ...