Slalom

VINACCIA SBANCA MONTEVERGINE

Ulteriore vittoria stagionale per il quadricampione italiano, che domina tutte le manches con la sua Osella.


Quattordici postazioni ed una sede stradale non certo extra-large. Le premesse della vigilia per la fisionomia del percorso di Monte Vergine, non sembravano dire troppo bene alle chance di vittoria di Luigi Vinaccia e della sua imponente Osella PA Mix, ma l’evoluzione delle varie sessioni ha invece premiato in modo perentorio, il binomio formato dal veterano campano e dalla barchetta piemontese, preparata da Paco74.

Distacchi importanti quelli inflitti ai rivali per il pilota di Sant’Agata in ogni manche, in una gara conclusa, nella migliore delle salite, ben cinque secondi più velocemente del vincitore 2017. Un dato questo, che conferma il valore assoluto visto a Monopoli, tappa del CIS vinta anch’essa dall’imprenditore sorrentino.

Ora Vinaccia guarda con ambizione al prossimo round molisano del tricolore, quello di Campobasso, in programma per il terzo week end di luglio.

Francesco Romeo


Foto: Generoso Pisano

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker