Home » Salita » Vincenzo Pezzolla e la Osella PA21 JrB vincono anche ad Erice la classe E2SC 1000

Vincenzo Pezzolla e la Osella PA21 JrB vincono anche ad Erice la classe E2SC 1000

Erice (TP), 18 Settembre 2016. Il Campionato Italiano Velocità Montagna sbarca in Sicilia per la prima finale a coefficiente maggiorato.

Lo scenario che da Valderice porta in cima al monte Erice è sempre spettacolare e la gara mantiene dalle origini la particolarità di avere il più basso grip della stagione. Affrontare gli 11 tornanti è sempre una sfida. Per il nostro Vincenzo Pezzolla la sfida è doppia in quanto al debutto su questo percorso. La Osella PA21 JrB viene adeguata per quanto possibile di assetto, ma le caratteristiche del potente propulsore Bmw di 1000 cc non rendono semplice venir fuori dai tornanti scivolosi. Le due salite di prova servono a memorizzare il percorso e definire l’assetto per la gara, grande lavoro di Giuseppe Mauriello che ha perfezionato un sistema di partenza molto efficiente. In gara 1 Pezzolla parte molto bene e pur faticando a gestire la potenza ad uscire dai tornanti ottiene un buon tempo nonostante un “lungo” all’ultima curva con cui primeggia senza timori nella sua classe, peccato non poter essere più vicini alle 1400 e 1600 che grazie alla coppia più bassa hanno meno problemi sul fondo con poco grip. In gara 2 Vincenzo tenta un approccio diverso ai tornanti ma la maggiore aggressività non paga. In ogni caso una trasferta positiva con tanti dati da memorizzare e la speranza che fra una settimana alla Coppa Nissena di Caltanissetta il percorso più rapido e senza tornanti critici sarà certamente più favorevole alle caratteristiche della nostra Osella e del motore Bmw. Siamo sicuri che come ad Erice anche a Caltanissetta il pubblico sarà numeroso e caloroso ed aiuterà a trascorrere un altro week end indimenticabile al circus del CIVM proveniente da tutta la penisola.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Nessuna nuova restrizione per l’organizzazione e l’effettuazione delle manifestazioni automobilistiche iscritte nel Calendario Nazionale ACI

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (Dpcm) del 18 ottobre conferma tutte le ...