CIVM

Vinto il reclamo di Vito Tagliente e Gretaracing, il pilota porta a casa il titolo CIVM 2021 di gruppo

Si “conclude” in ritardo ma con ampia soddisfazione la stagione 2021 del Campionato Italiano di Velocità in Montagna, a seguito del reclamo presentato dal suo pilota Vito Tagliente e risultato nella vittoria del titolo italiano 2021.


Il pilota, alfiere di Gretaracing al volante di Peugeot 308 GTi RSTB1.6 Plus ha ricevuto l’assegnazione del titolo CIVM 2021 per il relativo gruppo di appartenenza, dopo lungo tempo trascorso in attesa del verdetto. Gretaracing porta a casa dunque un altro titolo per il proprio palmarès.

La stagione 2022 è invece già sui blocchi di partenza, e numerose saranno le novità introdotte nelle diverse discipline, tra alfieri consolidati del team e nuove promesse. A breve la scuderia presenterà il suo line-up per la nuova stagione e le loro vetture, ampia copertura verrà fornita via social in vista delle prime gare.

Articoli correlati

Back to top button