Home » Salita » Vito Tagliente porta al debutto a Verzegnis la Peugeot 308

Vito Tagliente porta al debutto a Verzegnis la Peugeot 308

Riparte il Campionato Italiano Velocità Montagna per il pilota di Martina Franca Vito Tagliente. La seconda tappa della massima serie tricolore si svolgerà ad Udine in Friuli, per la 49ª Verzegnis – Sella Chianzutan. Dopo una partenza difficile al Nevegal a bordo di una Mini Cooper JCW, Vito Tagliente porterà al via la Peugeot 308 curata da DP Racing.

Messo alle spalle il difficile fine settimana delle Alpe del Nevegal dove la sfortuna l’ha fatta da padrone, il Martinese ora vorrà riscattarsi portando al via la sua Peugeot 308 dopo il tanto e duro lavoro sulla macchina di questi mesi, per presentarla al via all’altezza della situazione. Riconferma quindi per Tagliente in Racing Start Plus Turbo nella classe 1.6, dove la concorrenza si presenterà agguerrita, ma sarà anche un modo per dare lo stimolo giusto nel cercare di far bene.

Queste le parole di Vito Tagliente alla vigilia della gara imminente: “Riparte il nostro campionato e riparte con la voglia di mettere alle spalle il difficile weekend a Belluno, con la speranza di riscattarci in questo nuovo appuntamento. Portiamo al via con tanta gioia la nostra nuova Peugeot 308 e correremo in Racing Start Plus Turbo, dove cercheremo di dire la nostra in classe 1.6. Ringrazio chi in questi mesi si è messo in moto con grande serietà per farmi arrivare pronto al 100%. Ora bisognerà studiare per bene la macchina e capire cosa possiamo tirare fuori.”

Il programma della 49ª Verzegnis – Sella Chianzutan prevede verifiche tecniche/sportive al venerdì, sabato le prove con due salite con il via alle ore 9.30. Domenica start della gara alle ore 9.00, quando il Direttore di gara darà il via alla prima delle due salite previste.

Ufficio Stampa Vito Tagliente

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Magliona rilancia su Norma Zytek alla 64esima Coppa Nissena

Dopo il titolo italiano conquistato a Erice tra i prototipi E2Sc, nella seconda gara di ...