CIVM

Vito Tagliente: Una vittoria e un secondo posto a Morano

Weekend a Morano Calabro concluso per Vito Tagliente, che si è messo alle spalle un’altra tappa del CIVM 2021.


Il pilota di Martina Franca della Scuderia Gretaracing era al via dell’ottavo appuntamento del Tricolore Montagna a bordo della sua Peugeot 308 di RSTB 1.6 Plus curata dalla DP Racing. La 10^ Morano – Campotenese, è stata la prima delle due gare Calabresi nel calendario Tricolore.

Un fine settimana non male dal punto di vista agonistico per Vito Tagliente, che ha dato tutto nonostante qualche difficoltà di troppo legata alle temperature e non solo.

In Gara 1 il pilota Martinese portava la sua 308 alla vittoria facendo punteggio pieno nella prima tornata. In gara 2 è invece arrivato un secondo posto, quando quasi tutti i tempi si son alzati in modo notevole, anche grazie alle temperature che hanno messo a dura prova e non poco piloti, auto e in particolar modo le gomme.

Vito Tagliente: “Sono quasi soddisfatto, bene per gara 1 dove abbiamo vinto dopo che ci è stata tolta a Gubbio e forse potevamo togliere qualcosina in termini cronometrici, in gara 2 abbiamo sofferto un po’ come tutti le temperature dell’asfalto che erano estreme. Mi piace guardare il bicchiere sempre mezzo pieno e oltre, ci godiamo questa pausa di due settimane e poi pensiamo alla prossima, dove cercheremo di arrivare come al solito con la mentalità giusta.”


Chiusa la parentesi di Morano, ora il CIVM farà una pausa di quasi due settimane per poi concentrarsi sull’edizione 2021 della Luzzi – Sambucina, dove Vito Tagliente sarà al via.

Foto: Acisport

Comunicazione Vito Tagliente

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker