CEM

Vittoria di Christian Merli in Polonia

Christian Merli al volante dell’Osella FA 30 Zytek LRM, conquista il primo gradino del podio nella 12ª edizione Hill Climb Limanowa, quinto dei sette appuntamenti in programma del Campionato Europeo della Montagna.


Ha nettamente dominato sia in prova sia nelle due manche di gara staccando il nuovo record del tracciato in 1’49”841. Christian, ad oggi, ha vinto in Spagna, Repubblica Ceca e Polonia. Nella classifica assoluta è in vetta al Fia European Hill Climb Championship con 48 punti.

Christian, un commento sul fine settimana polacco

“Felice. Vittoria assoluta e nuovo record del tracciato. Già dalle prime prove ho trovato un buon feeling con l’Osella. Assetto perfetto e tutto è andato al meglio. Qualche attimo di apprensione prima dello start sia di Gara 1 sia della seconda salita a causa di qualche goccia di pioggia. Tutto si è risolto in un attimo. Sono contento per il team e gli amici che mi aiutano. Ora rimangono solo due appuntamenti, Slovenia a fine agosto e Croazia in settembre”.

Le prove


Sabato la prima ricognizione libera sui 5,493 chilometri del tracciato. Il cielo è velato. Merli è davanti in 1’58”468 seguito da Faggioli. Inizia con la prima prova ufficiale, dove il pilota di Fiavè è leader in 1’54”462. Dietro si classifica Faggioli con la sua Norma M20 FC a 3”421. Seconda sessione ufficiale di prove al pomeriggio. Primo Merli con Faggioli a 4”553.

La giornata di gara

Si comincia con un warm up dove Christian è davanti per 3”737 sul pilota della Norma. In Gara 1 Merli vince e stacca il nuovo record del tracciato in 1’50”412. Faggioli è secondo a 2”591. Gara 2 scatta al pomeriggio con ulteriore record di Christian in 1’49”841. Faggioli è secondo a 4”171 e terzo sale il ceco Petr Trnka in gara con la Norma M20 FC.

Il podio per somma dei tempi

1° Merli (Osella FA 30 Zytek LRM), 2° Faggioli (Norma M20 FC) a 6”762, 3° Trnka (Norma M20 FC) a 12”618, 4° Degasperi (Osella Gea FA 30) a 14”448.


Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker