CIK

WEEK END AMARO PER MEGNA NELL’ITALIANO DI ADRIA.

Dopo l’ottima prestazione del Trofeo Margutti che lo aveva visto sul podio della X30 Senior, il pilota milanese del Team Zanchi Motorsport Leonardo Megna ha dovuto mandare giu’ un boccone molto amore lo scorso week end nella seconda prova del Campionato Italiano ACI Karting disputatasi sul tracciato di Adria (RO).


Malgrado il grande impegno profuso del pilota e da tutto il team bresciano, le prestazioni sono state di molto inferiori alle aspettative e al potenziale con Leonardo costretto a navigare, dalle qualifiche in poi, nella seconda meta’ della classifica alla ricerca di un feeling che non e’ mai putroppo arrivato. Al termine delle due manche di sfida, nelle quali il pilota lombardo otteneva due 24esimi posti, il quarto posto nel repechage lo proiettava verso le due gari finali che lo vedevano pero’ doversi accontentare di un ventesimo e ventiseiesimo posto assolutamente molto lontani dalle reali qualita’ del pilota del team Zanchi. A fine week end dunque era palpabile la delusione con grande attesa per il prossimo impegno per un pronto riscatto.

Leonardo Megna: “Siamo ovviamente tutti molto delusi per questo week end. Non siamo mai riuscito ad essere competitivi e non siamo riusciti bene a capire cosa condizionasse cosi’ tanto le nostre prestazioni. Non ce lo aspettavamo davvero. Purtroppo le gare sono anche questo e dobbiamo accettarlo. Ora non ci resta che pensare alla prossima gara di Val Vibrata, fra 15 giorni, e cercare subito un pronto riscatto.” 

Megna tornera’ dunque il pista fra due settimane sull apista di Val Vibrata per disputare la terza prova della serie tricolore organizzata da ACI Sport.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker