CIVM

WEEK END DI SORRISI PER LA TRAMONTI CORSE

Ad Ascoli successo in E1>3000 per Carmine Tancredi, seconda piazza per Alessandro Gabrielli in E2SH over 3 litri e piazzamento per Graziano Giordano. Nel Tricolore Slalom, vittoria di gruppo e classe per Alessandro Tortora. 


Ancora un bel segno + nella contabilità agonistica della Tramonti Corse, dopo il round Italo-europeo di Ascoli e la tappa del CIS a Monopoli. 

Nella Coppa Paolino Teodori numero 60, Carmine Tancredi ha regalato la solita quota show con sua pirotecnica Escort Cosworth, prendendosi il primato di classe E1 >3000. 

Per il driver potentino, fra i piloti Turismo più veloci in assoluto alle fotocellule di Ascoli, un’ulteriore soddisfazione stagionale, in un 2021 fini qui ampiamente positivo. 

WEEK END DI SORRISI PER LA TRAMONTI CORSE

Niente trono ma un positivo secondo posto in E2 SH >3000 per Alessandro Gabrielli, che nella sua gara di casa ha ingaggiato un derby umano-tecnico all’ultimo frame con Marco Gramenzi, finito uno scalino più su agli scacchi, seppur con distacco contenuto. Il robusto quorum di punti messo fin qui in cassa dal driver ascolano, rilancia le sue ambizioni per i prossimi impegni nel Civm. 


Sano divertimento per Graziano Giordano, che con la Mini di Carmine Tancredi si è tolto la soddisfazione di concedersi una due giorni da corsa di sapore revival. Un gradito ed estemporaneo ritorno per il decano di Tramonti, che in anni di gare ha acceso la passione del figlio Pietro, capitano del team campano. 

Ottimo contributo alla causa quello di Alessandro Tortora, che ha conquistato la classe ed il gruppo nello slalom tricolore di Monopoli, a bordo della propria Renault Clio di taglia RS2000.  

Le sue ambizioni di centrare un buon risultato finale nel CIS 2021, prendono quota appuntamento dopo appuntamento. 

WEEK END DI SORRISI PER LA TRAMONTI CORSE

Il commento del presidente Pietro Giordano:  “Quello che rende forte una squadra, è mantenere un elevato tasso di competitività, anche quando non arrivano i successi. I campionati si costruiscono domenica dopo domenica e devo dire che i nostri soci portano sempre il pane a casa. Vittoria o podio che sia, non scendiamo mai sotto una certa soglia. Sono orgoglioso di loro. Papà Graziano si è divertito sulla Mini curata da Claudio De Ciantis, mentre Gabrielli ha lottato come un leone con la sua Picchio e si comunque preso un ottimo secondo posto, in una gara per lui emotivamente e lavorativamente molto impegnativa, col cellulare che squillava ogni attimo. 

Non è facile trovare la piena concentrazione nei week end di casa, sempre tiratissimi a livello fisico e mentale. Carmine Tancredi ha offerto un’altra prestazione importante, su una macchina curatissima ed equilibrata. Il suo 2021 e’stato finora quasi perfetto. Non posso che spendere parole di encomio anche per Alessandro Tortora, che mi rallegra ma non mi stupisce per le prestazioni espresse nel Campionato Italiano Slalom. Conoscevo la base umana ed agonistica del ragazzo già prima di inizio stagione, pertanto i suoi risultati positivi attuali ne sono la diretta conseguenza. 


Bravo lui, bravi tutti. 

Francesco Romeo
Comunicazione Tramonti Corse 

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker