KART

WEEK END DI SUPER IMPEGNI PER IL TEAM DRIVER

Il Team Driver di Devid De Luchi non e’ nuovo a fine settimana con duplici impegni in pista e quell oche sta per iniziare sara’ esattamente uno di questi.


La compagine veneta sara’ infatti impegnata su fronti con quasi 30 piloti. Sul tracciato di Adria il team di Asolo, dopo l’ottimo debutto di Lignano di due settimane fa, torna in pista per puntare a nuovi successi con ben 16 piloti divisi in tre categorie. Nella X30 Mini saranno Salemi, Sala, Gender, Sculac e Roggero i piloti che punteranno alla vittoria assoluta, mentre nella X30 Junior Pavan capitanera’ una squadra di sei piloti a cui si aggiungono Nostran, Marotto, Dal Col, Puppo e Iacobucci. Infine nella X30 Senior il team di De Luchi punta su Cenedese, Vergani, Menapace, Mazzola e Ho per un posto al solo nella classifica di categoria. Parallelamente all’impegno di Adria il Team Driver scendera’ in pista anche a Sarno nel Trofeo del Grifono, in preparazione della prossima tappa della WSK Super Master Series in programma proprio sul circuito campano la settimana successive. Sul rinnovato tracciato salernitano il team veneto schiera nella 60 Mini Peebles, Josseron, Antonov, Bagutti, Whereell e Tarnvanichkul mentre nella OKJ ai confermati Aoicella e Marenghi aggiunge Dedecker, Molnar. A chiudere la lista dei piloti impegnati a Sarno il Team Driver porta in OK l’esperto Lund. Un week end dunque di “full immersion” per il team di Asolo che schiera ben 28 piloti nelle due manifestazioni con ambizioni di vittoria in ogni categoria.

Devid De Luchi: “Come sempre puntiamo molto sulla IAME Series nella quale schieriamo da nni molti piloti ottenendo grandi risultati. Anche ad Adria vogliamo fare bene dopo l’ottimo avvio di Lignano. A Sarno, invece, faremo un allenamento di alto livello in vista del prossimo imegno WSK della Domenica successive. Sara’ un impegno davvero molto importante per tutta la nostra struttura che a distanza di centinaia di km dovra’ gestire quais 30 piloti.”

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker