TROFEO SUPER CUP

WEEK-END RICCO DI EMOZIONI PER IL TROFEO SUPER CUP A MODENA

Alex Lancellotti e Andrea Bonifazi si spartiscono i successi nella RS Challenge. Scionti e Liberati protagonisti nella Touring Cars


E’ stato un fine settimana nel corso del quale non è di certo mancato lo spettacolo, quello che ha visto come protagonista il Trofeo Super Cup sull’autodromo di Modena nell’ambito del Formula X Racing Weekend. Per la sua ‘prima’ assoluta sul tracciato emiliano, il campionato promosso da Giordano Giovannini ha portato in pista l’adrenalinica RS Challenge, schierando inoltre le vetture della categoria Touring Cars nei corposi schieramenti che hanno caratterizzato le due gare riservate alle Turismo.

Tutte le gare del week-end svoltosi nel cuore della Motor Valley sono state trasmesse in diretta televisiva su MS Motor TV (canale 813 Sky) e in live streaming sui canali Social del campionato, intrattenendo diverse migliaia di appassionati che così hanno potuto seguire interamente il programma agonistico previsto sul circuito modenese.

Ad imporsi nella RS Challenge sono stati Alex Lancellotti in gara-1 e Andrea Bonifazi nella seconda manche, al termine di due prove in cui la bagarre è stata particolarmente accesa. Il primo, al volante della Clio 1.6 Turbo del team Faro Racing, ha ottenuto la migliore prestazione cronometrica nella Superpole, svettando con il crono di 1:16.765 nei confronti di Bonifazi e Casciandrini. Il pilota della scuderia diretta da Fabrizio Tablò è stato poi abile in gara-1 a gestire la pressione degli avversari, transitando per primo sotto la bandiera a scacchi e bissando il successo colto nella prova inaugurale a Magione. Alle sue spalle, la lotta per il podio si è fatta presto incandescente, con Fulvio Casciandrini che ha celebrato nel migliore dei modi il suo ritorno alle corse portando la vettura del team Black Cars al secondo posto, davanti ad un mai domo Andrea Bonifazi. A svettare invece tra le vetture aspirate è stato Massimo Billo, il quale ha avuto la meglio nei confronti di Massimo Massaro e Mario Beltrami, quest’ultimo penalizzato in seguito ad uno sfortunato contatto con Walter Lilli che ha estromesso il pilota umbro dalla gara nelle battute iniziali.

La seconda manche ha invece visto salire in cattedra Andrea Bonifazi. Il tenace pilota orvietano, scattato dalla prima fila al fianco di Mattia Lancellotti, ha preso il sopravvento nei confronti dell’avversario sino a costruire un gap che gli ha consentito di vincere con un margine di oltre 8” nei confronti del portacolori Black Cars, regalando una grande gioia al team Sevenhills Motorsport. Walter Lilli si è reso autore di una grande prestazione, terminando terzo alle spalle di Lancellotti e davanti a Filippo Braccioni. Nuovo trionfo, invece, tra le aspirate per Massimo Billo, capace di svettare nei confronti di Beltrami e Massaro.


Per quanto riguarda la Touring Cars, Federico Scionti è stato da subito protagonista con la potente Bmw M2 CS Racing Cup, prima di essere estromesso da un contatto con un avversario nella prima manche, che ha favorito il successo nella Turismo 1 del rientrante Gianfilippo Liberati sulla Seat Leon del team Six Engineers. Scionti si è poi reso autore di una grande rimonta dal fondo della griglia in gara-2, che gli ha consentito di terminare al terzo posto assoluto e al vertice nella Turismo 1 subito davanti allo stesso Liberati. Nelle gare della Seconda Divisione, ad imporsi nella Turismo 4 è stato Gianfranco Billo (Peugeot 206 RC), mentre Claudio Cappelli si è reso autore di una bella prova nella Turismo 6 sulla VW versione Fun Cup.

Giordano Giovannini: “E’ stato un week-end molto interessante, nel corso del quale abbiamo visto all’opera per la prima volta la nuova partnership stretta con la Formula X Italian Series di Luca Panizzi. Siamo molto soddisfatti per il risultato, che ha consentito alle nostre gare di inserirsi in un contesto di grande prestigio e di eccellente visibilità, vista anche la diretta televisiva e streaming dell’intero evento. I nostri piloti si sono molto divertiti e desideriamo ringraziarli per il grande spettacolo che ci hanno offerto. Adesso attendiamo con impazienza il nostro appuntamento di casa a Vallelunga, dove contiamo di presentarci più in forma che mai per poter vivere un altro fine settimana all’insegna delle emozioni con le nostre categorie ed il Formula X Racing Weekend”.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker