RALLY

WEEKEND INTERNAZIONALE PER MM MOTORSPORT: ATTESA PROTAGONISTA AL “CIOCCHETTO EVENT” ED AL RALLYE NATIONAL DE BALAGNE

Il team lucchese si congeda dalla stagione sportiva 2020 confermando una caratura di livello internazionale. Tre, le vetture schierate sull’asfalto del Ciocchetto Event, due Skoda Fabia R5 ed una Peugeot 208 R2B. Un impegno che vedrà i tecnici della struttura impegnati anche in Corsica, con una Skoda Fabia R5 attesa sulle prove speciali del Rallye National de Balagne.  


Saranno orientate su due diversi impegni, le aspettative rivolte da MM Motorsport verso le prove speciali proposte dall’ultimo fine settimana agonistico della stagione sportiva 2020. Il team lucchese vedrà il proprio parco vetture atteso protagonista sull’asfalto del “Ciocchetto Event”, in programma all’interno della tenuta “Il Ciocco” di Castelvecchio Pascoli e sui fondi catramati del Rallye National de Balagne, in Corsica, a conferma di una programmazione di “respiro” internazionale, caratteristica divenuta – negli anni – elemento distintivo del sodalizio.

Tre, le vetture “gommate” Pirelli schierate al “Ciocchetto Event”, con Andrea Marcucci intento a confermare le buone sensazioni destate al volante della Skoda Fabia R5 nella precedente edizione, archiviata in sesta posizione assoluta. Al suo fianco siederà, nel ruolo di copilota, Richard Gonnella, parte integrante di una programmazione 2020 che ha visto il driver impegnato anche nel contesto tricolore del Rally Il Ciocco. Tredici, le prove speciali previste dal format di gara: un contesto che vedrà – per la prima volta in assoluto – Vittorio Ceccato al volante della Skoda Fabia R5. Un’esperienza che il pilota bassanese è pronto a condividere con Rudy Tessaro, a chiusura di una stagione sportiva che lo ha visto partente, in quattro occasioni, sul sedile della Peugeot 208 T16. Debutto assoluto nella disciplina per Francesco Marcucci, atteso su Peugeot 208 R2B nell’intento di garantirsi un approccio soddisfacente con la francese a due ruote motrici. Al suo fianco siederà l’esperto Massimiliano Bosi, copilota di spessore internazionale chiamato ad assecondare le aspettative del giovane driver.

Al Rallye National de Balagne, sarà il francese Ceccaldi Battistu che – con Romain Leculier “alle note” – saggerà per la prima volta le potenzialità della Skoda Fabia R5. Una vera e propria progressione tecnica, quella del driver, a chiusura di una parentesi che lo ha visto – per due anni – interpretare le caratteristiche della Peugeot 208 R2B. Entrambi gli impegni, il “Ciocchetto Event” ed il Rallye National de Balagne, sono accomunati da un format suddiviso in due tappe, con partenza al sabato ed arrivo il giorno successivo.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker