Home » Kart » WSK: UN CONTATTO PRECLUDE LA TOP 10 A DELLI GUANTI

WSK: UN CONTATTO PRECLUDE LA TOP 10 A DELLI GUANTI

A soli sette giorni dal debutto stagionale nella professionale categoria OK, il giovane pilota del team KSM Schumacher Pietro Delli Guanti è tornato in pista questo week end sul circuito di Adria per disputare la prima prova della WSK Super Master Series.

In un week end fortemente condizionati dai continui cambi metereologici, il driver pugliese confermava le ottime prestazioni mostrate nella Champions Cup pur dovendo adattarsi alla guida del nuovo kart in condizioni di pista bagnata, mai affrontate prima. 14° in qualifica, Delli Guanti affrontava poi con grande grinta le varie manche di sfida, disputatesi in due casi con pista bagnata, ottenendo un brillante 6° posto seguito da un 10° e un 18° posto.

In virtù di questi risultati il pilota del Team tedesco scattava nono al via della Pre Finale ma già nel corso del primo giro veniva urtato da un avversario che poneva così mestamente fine alla sua gara. Episodio sfortunato a parte e malgrado lo scotto del noviziato in una categoria davvero molto impegnativa come la OK, Delli Guanti confermava le sue doti di guida e attende ora la prossima sfida a Lonato in occasione della seconda prova della WSK Super Master Series.

Pietro Delli Guanti: Peccato per il contatto in Pre Finale e per la mia ancora poca esperienza con la OK. Le condizioni meteo non mi hanno aiutato ma il potenziale è alto e sono sicuro che con qualche test prima della prossima gara saremo poi ancora più pronti e competitivi. Sarà una stagione molto impegnativa ma il team è davvero molto preparato e mi sta dando sempre un mezzo super competitivo. ”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

A Castelletto il gran finale per i titoli del Campionato Italiano ACI Karting KZ2, KZ3, Rotax e Easykart

Dal 20 al 23 settembre sulla Pista 7 Laghi l’ultima prova del Campionato Italiano per ...