Home » Pista » WTCR » WTCR: CECCON, “IL PODIO È UN GRANDE RISULTATO DOPO LA DELUSIONE DI SUZUKA”

WTCR: CECCON, “IL PODIO È UN GRANDE RISULTATO DOPO LA DELUSIONE DI SUZUKA”

Kevin Ceccon non saliva sul podio dalla WTCR Race of Slovakia, ma oggi è giunto terzo a Macao.

All’ultimo giro, il bergamasco ha approfittato del rallentamento di Andy Priaulx per far passare il suo compagno di squadra Thed Björk, lasciando così alla sua Alfa Romeo il terzo posto.

“E’ stata una buona gara e il team si merita molto questo podio. Dopo Suzuka erano un po’ demotivati perché eravamo riusciti a rimontare dal settimo posto fino al terzo, poi è giunta la penalità. Sono contento per loro perché avere una Alfa Romeo Giulietta sul podio di Macao non ce lo aspettavamo e credo sia un risultato fantastico per tutti coloro che sono coinvolti in questo progetto”, ha detto Ceccon.

“Nell’ultimo giro ero molto vicino ad Andy Priaulx al tornantino e ho provato ad uscire il più attaccato possibile a lui. Nella penultima curva ero molto veloce e ho preso l’esterno, poi non l’ho più visto e non so cosa sia successo. Volevo insidiarlo perché nell’ultimo settore ero più veloce”.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

WTCR – MALESIA, GARA 3: KRISTOFFERSSON VINCE, MICHELISZ È CAMPIONE

Johan Kristoffersson ha conquistato la vittoria in Gara 3 della WTCR Race of Malaysia con ...