WTCR

WTCR | FORMULA VINCENTE NON SI CAMBIA: CONFERMATO IL WTCR TROPHY PER GLI INDEPENDENTI ANCHE NEL 2021

Eurosport Events, promoter del WTCR, conferma che anche nel 2021 ci sarà il WTCR Trophy per gli indipendenti.


Introdotto nel 2020 per dare risalto a tutti i piloti che competono senza godere di un supporto da parte di un Costruttore, il WTCR Trophy avrà una classifica a punti separata da quella generale e un trofeo dedicato.

Anche se il WTCR rimane un campionato per i team privati, molti concorrenti partecipano grazie alle Case, dunque era diventato necessario evidenziare anche gli sforzi di quelli che si impegnano finanziariamente. Naturalmente tutti i protagonisti del WTCR Trophy potranno concorrere anche per il titolo assoluto.

Il WTCR Trophy non è un titolo FIA e verrà assegnato solo grazie ad Eurosport Events, che determinerà chi ne farà parte.

L’importanza del WTCR Trophy
Con il WTCR Trophy si è voluto riproporre il famoso WTCC Trophy visto nel Mondiale nel periodo 2005-2017 e lo scorso anno ha avuto 7 iscrizioni.


Nathanaël Berthon, Tom Coronel e Jean-Karl Vernay hanno dimostrato la loro competitività, con Vernay laureatosi Campione a fine stagione e terzo assoluto.

Tanti benefici per chi corre nel WTCR Trophy
Oltre ai punti per la classifica dedicata, chi corre nel WTCR Trophy beneficerà di esposizione mediatica e promozione, con una sezione del sito FIAWTCR.com riservata e un podio a parte in ogni gara, oltre al logo sulle vetture.

Vernay: “Il WTCR Trophy è stata una fantastica esperienza e piattaforma”
Jean-Karl Vernay ha corso come pilota di Audi Sport nel 2018-2019, poi lo scorso anno ha preso parte alla serie nel WTCR Trophy con l’Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR by Romeo Ferraris del Team Mulsanne, vincendo sette gare e chiudendo a +20 su Gilles Magnus.

“E’ stata una esperienza fantastica correre in un piccolo team, ti dà molte più responsabilità e mi è piaciuto tanto – ha detto il francese – Siamo riusciti a migliorare gara per gara lottando per il podio assoluto nonostante le risorse limitate. E’ stata una bella sfida e l’ho presa seriamente con grande impegno. Possiamo andarne fieri, è una piattaforma che ti consente di combattere al vertice”.

Calendario 2021 del WTCR Trophy


Round 1 e 2: WTCR Race of Hungary, Hungaroring, 14-16 maggio*
Round 3 e 4: WTCR Race of Slovakia, Slovakia Ring, 21-23 maggio*
Round 5 e 6: WTCR Race of Germany, Nürburgring Nordschleife, 3-5 giugno
Round 7 e 8: WTCR Race of Portugal, Vila Real, 25-27 giugno
Round 9 e 10: WTCR Race of Spain, MotorLand Aragón, 9-11 luglio
Round 11 e 12: WTCR Race of South Korea, Inje Speedium, 8-10 ottobre*
Round 13 e 14: WTCR Race of China, pista TBC, 5-7 novembre
Round 15 e 16: WTCR Race of Macau, Circuito da Guia, 19-21 novembre
*Soggetto ad accordo col promoter

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker