WTCR

WTCR, GP SPAGNA | Q3: UNA POLE-REGALO PER VERNAY

Jean-Karl Vernay centra la DHL Pole Position per Gara 3 della WTCR Race of Spain grazie ad una grande prova in Q3 al MotorLand Aragón.


Per il francese, che era stato terzo in Q1, ci sono 5 punti e un bel regalo nel giorno del suo compleanno che lo proiettano al terzo posto della classifica piloti.

“Sono felicissimo, è un bellissimo regalo – ha detto il pilota del Team Mulsanne sceso dalla sua Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR by Romeo Ferraris – Ringrazio il team, in FP2 abbiamo avuto il problema alla ruota e non ero sicuro che fosse risolvibile per le qualifiche, ma mi sentivo a posto e sapevo che potevo giocarmela”.

Gilles Magnus era stato il più rapido in Q2 accedendo alla terza manche assieme a Santiago Urrutia, Nathanaël Berthon – autore di un miglioramento in extremis – Vernay e Thed Björk.

Fuori Yvan Muller, sesto con dietro Gabriele Tarquini, Néstor Girolami e Mikel Azcona.


In casa Zengő Motorsport c’è gioia per la CUPRA Leon Competición di Bence Boldizs decima e in DHL Pole Position nella griglia invertita di Gara 2. Luca Engstler e Norbert Michelisz (che ha violato i track limits) sono 11° e 12°.

Vernay è sceso in pista per primo segnando un 2’06″367. Urrutia è subito stato più rapido nel primo settore rispetto al francese, ma più lento nel secondo; nel terzo l’uruguagio si è riportato davanti, poi però ha bloccato alla curva 16 perdendo tutto e chiudendo a 0″785. “Un errore stupido, ma va bene essere in Q3, è importante”.

Berthon è sceso in pista, ma ha rotto la trasmissione dell’Audi griffata Comtoyou DHL Team parcheggiando la macchina su cui ha cambiato il motore e dovrà partire ultimo in Gara 1.

E’ il turno di Björk, che però chiude a 0″438 dall’Alfa Romeo, mentre Magnus non riesce a svettare e deve accontentarsi della prima fila per 0″233.

Gara 1 della WTCR Race of Spain è prevista domani mattina alle 9;15.


Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker