WTCR

WTCR, MAROCCO – GARA 2: CATSBURG SBATTE, TARQUINI VINCE

Il Campione in carica del WTCR, Gabriele Tarquini, ha beneficiato dell’incidente di Nicky Catsburg per festeggiare il successo in Gara 2 a Marrakech.


Il pilota del BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team era partito bene dalla DHL Pole Position della griglia invertita comandando fino al giro 10, quando per un sospetto problema ai freni è finito contro le barriere lasciando via libera al “Cinghiale”, che ha preceduto senza problemi Jean-Karl Vernay (Leopard Racing Team Audi Sport) ed Yann Ehrlacher (Cyan Performance Lynk & Co).

“Nicky era partito benissimo e non sono riuscito a superarlo, non so cosa gli sia accaduto, pare un problema tecnico e mi dispiace per lui perché meritava il successo”, ha detto l’abruzzese.

Esteban Guerrieri (ALL-INKL.COM Münnich Motorsport) chiude quarto con la sua Honda Civic Type R TCR seguito dalla Cupra di Mikel Azcona (PWR Racing) e dai piloti della Cyan Racing Lynk & Co, Thed Björk ed Yvan Muller.

Ottavo Tiago Monteiro, Top10 anche per Frédéric Vervisch (Comtoyou Team Audi Sport) e Néstor Girolami (ALL-INKL.COM Münnich Motorsport).


A punti vanno anche Augusto Farfus (BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team, Norbert Michelisz (BRC Hyundai N Squadra Corse), Andy Priaulx, Tom Coronel e Gordon Shedden.

Sfortunata foratura per Ma Qing Hua quando il pilota del Team Mulsanne era dodicesimo. Fuori anche Mehdi Bennani per un contatto con il collega Rob Huff al via.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker