WTCR

WTCR, Slovakia: Nicky Catsburg conquista prima e seconda qualifica

Nicky Catsburg ha centrato la sua prima DHL Pole Position nella Prima Qualifica della WTCR Race of Slovakia beffando sul finale Norbert Michelisz, mentre Ma Qinghua è terzo.


Il pilota del BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team ha firmato il 2’09″498 che gli ha permesso di piazzare la sua Hyundai i30 N davanti a quella del collega, abbassando il tempo limite che lui stesso aveva realizzato nelle FP2.

“Mi sono bastati un paio di tentativi e alla fine ce l’ho fatta – ha detto Catsburg – Le FP2 sono state buone, ma non si sa mai quanto siano significative, adesso invece siamo super felicissimi. Dopo due gare difficili finalmente ho buone sensazioni”.

Dopo aver centrato la pole all’Hungaroring, Michelisz si è quindi dovuto accontentare della seconda piazza: “Il mio è stato un bel giro, ma Nicky è stato fantastico e gli faccio i complimenti. L’ho seguito nel mio tentativo ed è stato velocissimo, si è meritato la pole, poi spero di superarlo in gara!”

Ma è terzo a 0″409 dalla vetta con la Alfa Romeo Giulietta Veloce del Team Mulsanne, seguito dalla Cupra di Daniel Haglöf (PWR Racing): “Prima della stagione non avevamo fatto test e a Barcellona è stato uno shakedown senza avere molti dati. Sono in un team nuovo con una macchina nuova, per cui si tratta di avere un po’ di pazienza nel fare le cose di corsa. Abbiamo imparato tante cose e sembra che tutti inizi a funzionare”.


Tom Coronel continua a volare con la Cupra della Comtoyou terminando quinto davanti a Kevin Ceccon (Team Mulsanne) e a Jean-Karl Vernay (Leopard Racing Team Audi Sport), poi ci sono Esteban Guerrieri (ALL-INKL.COM Münnich Motorsport) nono con la Honda, Frédéric Vervisch (Comtoyou Team Audi Sport), Mehdi Bennani (SLR VW Motorsport) e il leader Néstor Girolami.

Aurélien Panis chiude 12° seguito da, Gabriele Tarquini, Mikel Azcona, Benjamin Leuchter, Niels Langeveld e Gordon Shedden. Yvan Muller è stato il migliore delle Lynk & Co 03 TCR nella sofferenza dei piloti Cyan Racing. Augusto Farfus e la wildcard Luca Engstler completano la Top20.

Tarquini dovrà arretrare di 5 posizioni in griglia per l’incidente avuto in Ungheria.

WTCR, Slovakia: Nicky Catsburg conquista prima e seconda qualifica

Nicky Catsburg ha concesso il bis centrando la DHL Pole Position per Gara 3 allo Slovakia Ring, dove in tre ore i piloti del WTCR – FIA World Touring Car Cup presented by OSCARO sono scesi in pista due volte.

Anche in questa occasione Norbert Michelisz ha chiuso secondo alle spalle della Hyundai i30 N TCR del suo compagno, mentre Ma Qinghua (Team Mulsanne) si conferma terzo con l’Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR.


Daniel Haglöf (PWR Racing, CUPRA TCR) ottiene il quarto posto davanti ad Esteban Guerrieri, entrato in Q3 con la Honda della ALL-INKL.COM Münnich Motorsport.

Kevin Ceccon è sesto seguito da Niels Langeveld, alla miglior qualifica dell’anno, e ad Aurélien Panis (Comtoyou DHL Team CUPRA Racing), poi troviamo il leader Néstor Girolami e Rob Huff a completare la Top10, con l’inglese della Sébastien Loeb Racing che centra la partenza al palo per Gara 2 con la sua Volkswagen Golf GTI TCR.

Q1: Catsburg al comando
La pista si presenta umida e in via di asciugarsi, per cui le azioni si intensificano negli ultimi due minuti. Catsburg chiude davanti a Langeveld, Norbert Michelisz, Aurélien Panis ed Esteban Guerrieri, ma le condizioni creano problemi a parecchi piloti che vanno nella ghiaia, fra i quali ci sono Langeveld, Jean-Karl Vernay, Tiago Monteiro e Tom Coronel. Quest’ultimo fora una gomma, mentre Andy Priaulx viene a contatto con Daniel Haglöf.

Benjamin Leuchter centra il quarto crono in extremis e accede alla Q2, con Mikel Azcona che è il primo degli esclusi assieme a Luca Engstler, Frédéric Vervisch, Gabriele Tarquini, Augusto Farfus, Mehdi Bennani, Vernay, Yvan Muller, Attila Tassi, Gordon Shedden, Priaulx, Monteiro, Ehrlacher e Johan Kristoffersson (incappato in un problema al cambio sulla sua Volkswagen Golf).

Q2: Huff firma il decimo tempo
Rob Huff (SLR Volkswagen) regala la DHL Pole Position al suo team con il decimo crono dopo le difficoltà di inizio stagione.

“Tutte le volte che ‘è stato un problema la SLR Volkswagen mi ha aiutato a superarlo, ma dopo le difficoltà spero di poter ottenere un bel risultato domenica”, ha detto l’inglese.

Nicky Catsburg, Esteban Guerrieri, Ma Qinghua, Daniel Haglöf e Norbert Michelisz sono avanzati in Q3 precedendo Kevin Ceccon, Niels Langeveld, Aurélien Panis e Néstor Girolami. Thed Björk è stato l’unico pilota Lynk & Co capace di entrare in questa manche, terminando però 11°. Benjamin Leuchter è scivolato 12° dopo che a lungo era stato 10°.

Q3: Catsburg centra la pole all’ultimo
Nicky Catsburg ha soffiato la pole a Norbert Michelisz per 0″107 entrando in pista per ultimo, con Ma Qinghua terzo davanti a Daniel Haglöf ed Esteban Guerrieri.

I piloti dell’EWC si gustano l’azione
I protagonisti del FIM Endurance World Championship, fra cui Randy de Puniet e il poleman Broc Parkes, si sono guardati il WTCR / OSCARO in attesa di prendere parte alla 8h dello Slovakia Ring di domani, altra serie promossa da Eurosport Events.

Cosa manca?
Gara 1 della WTCR Race of Slovakia scatterà alle 10;45 di domenica 12 maggio, mentre Gara 2 è fissata alle 15;15 e Gara 3 alle 16;45.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker