Home » Pista » WTCR » WTCR: Tolti i veli alla Hyundai della BRC

WTCR: Tolti i veli alla Hyundai della BRC

Il BRC Racing Team ha tolto i veli alla Hyundai i30 N TCR che vedremo in azione nel WTCR – FIA World Touring Car Cup.

Norbert Michelisz e Gabriele Tarquini erano presenti al lancio ufficiale della squadra di Cherasco.

“Alla fine del 2017 abbiamo visto che la i30 era l’auto da battere per quest’anno e penso che con il team BRC abbiamo tutto per vincere – ha detto l’ungherese – Ho scelto di essere qui perché un pilota vuole sempre avere il meglio e sono certo che questo pacchetto lo sia. Conosco Gabriele da tempo e so che ha fatto un grande lavoro, con lui formiamo una coppia molto forte. L’anno scorso ho chiuso secondo nel WTCC e vorrei rifarmi vincendo il titolo, so benissimo che la concorrenza sarà altissima visti i team e i piloti che saranno nel WTCR, non avrò vita facile”.

“Per me è bellissimo essere di nuovo al via di un campionato, lo scorso anno mi sono divertito tanto a sviluppare la i30 e ora sono pronto e carico per tornare a correre – ha dichiarato il “Cinghiale” – BRC e Hyundai hanno compiuto un ottimo lavoro nella preparazione dell’auto e non potevo farmi sfuggire l’occasione di essere nuovamente al via di una serie. La vettura è molto forte, la conosco fin dal primo giorno in cui ha iniziato a girare. Il nostro obiettivo è dimostrare quanto la i30 sia veloce e competitiva, ma naturalmente vogliamo vincere gare e il titolo. C’è tutto per fare bene”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

WTCR: UNA ANNATA IMPEGNATIVA PER PRIAULX

Andy Priaulx ha appena firmato un contratto pluriennale con Lynk & Co Cyan Racing per ...