Home » Pista » WTCR » WTCR: Yann Ehrlacher firma con la ALL-INKL.COM Münnich Motorsport

WTCR: Yann Ehrlacher firma con la ALL-INKL.COM Münnich Motorsport

Yann Ehrlacher ha raggiunto l’accordo con la ALL-INKL.COM Münnich Motorsport per correre la stagione 2018 del WTCR – FIA World Touring Car Cup presented by OSCARO con una delle Honda Civic Type R TCR della squadra tedesca.

Il 21enne nipote del leggendario Yvan Muller aveva fatto il suo esordio nel FIA World Touring Car Championship lo scorso anno e ora dovrà incrociare le armi con suo zio, che come annunciato un paio di settimane fa sarà al via del campionato con la Hyundai i30 N TCR preparata dal suo team.

Il francese aveva trionfato per la prima volta nel Mondiale in Argentina e Muller ne aveva sottolineato le qualità lo scorso dicembre: “Dopo la prima gara di Marrakech dello scorso ano avevo capito che non sarebbe stato facile per lui, ma è normale e alla fine ha fatto una bella stagione. Ha solo 21 anni e tanto da imparare, credo che fra 4 o 5 potrà diventare anche meglio di me quando avevo la sua età. Non è solo per i consigli che gli dò, ma anche per le capacità che possiede. Queste due cose unite lo renderanno grande”.

Ehrlacher è figlio dell’ex pilota di monoposto Cathy Muller e si è detto felicissimo di poter continuare la sua avventura nel turismo: “Dopo la mia prima stagione nel WTCC l’obiettivo era chiaramente correre anche nel WTCR. Sono felicissimo di essere stato scelto dalla ALL-INKL.COM Münnich Motorsport. E’ una bella notizia perché su tratta di un team con grande esperienza nel motorsport e nelle corse turismo in particolare. Con questo pacchetto a disposizione ovviamente il mio obiettivo è raggiungere le cime più alte e giocarmela con i piloti che ambiscono al titolo. So che non sarà per niente semplice e che ci sarà più pressione rispetto all’anno scorso, ma sono pronto”.

Il ragazzo ha anche parlato del fatto che in pista incontrerà suo zio: “Correre contro Yvan sarà chiaramente un momento molto speciale. E’ la mia fonte di ispirazione, il migliore pilota turismo del mondo e non vedo l’ora di essere in griglia con lui”.

Dominik Greiner, Team Manager della compagine di Friedersdorf, ha aggiunto: “Ovviamente avevamo molti piloti in lista e non è stato semplice decidere. Sento comunque che avere Yann con noi alla ALL-INKL.COM Münnich Motorsport sia stata la cosa migliore per il pacchetto e gli dò il benvenuto nel team. Ha talento, è motivato e veloce ed è cresciuto rapidamente grazie a sua mamma e a suo zio; nel 2017 aveva già mostrato ottime cose, speriamo che continui così anche ora. Yann ed Esteban Guerrieri sono prontissimi per lavorare assieme da professionisti e come compagni di squadra, ci auguriamo sia una bella stagione per tutti noi”.

François Ribeiro, capo di Eurosport Events (promoter del WTCR – FIA World Touring Car Cup presented by OSCARO): “Il WTCR continua a crescere ad ogni annuncio dei team e la rosa della ALL-INKL.COM Münnich Motorsport che va ad allargarsi è ovviamente una notizia fantastica. René Münnich è da tempo impegnato in questo settore e cerca sempre di avere il meglio per la sua squadra”.

“Esteban e Yann sono due piloti molto bravi con le capacità di lottare per vittorie e titolo, come dimostrato nel WTCC l’anno scorso. Mi aspetto di vedere la ALL-INKL.COM Münnich Motorsport combattere per la vittoria fra le squadre grazie a loro”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

WTCR: UNA ANNATA IMPEGNATIVA PER PRIAULX

Andy Priaulx ha appena firmato un contratto pluriennale con Lynk & Co Cyan Racing per ...