Home » Salita » CIVM » Zero40 Racing Team: Grande risultato per Denis Mezzacasa alla 46° Alpe del Nevegal.

Zero40 Racing Team: Grande risultato per Denis Mezzacasa alla 46° Alpe del Nevegal.

Se il buongiorno si vede dal mattino, la prestazione del forte pilota di Agordo Denis Mezzacasa, era nell’aria già dalle prove del Sabato. Nonostante sulla carta la sua Formula Renault 2.0 curata dalla Zero40 Racing Team era la meno “dotata”, con un deficit di circa 40 cv. dalla vettura meno performante della sua classe, con un 2.53.84 nella seconda salita di prova, Mezzacasa fa subito capire di che pasta è fatto e che il lavoro sulla vettura con la Zero40 Racing Team di Matteo Aralla ha dato i suoi frutti.

“Abbiamo affrontato le prove nell’ottica di riprendere confidenza con la strada e per vedere se il lavoro fatto in pista è stato efficace. In prova 1 ho dovuto riambientarmi con la strada ma ho avuto subito buone sensazioni anche se lamentavo poca trazione all’uscita dai tornanti. Dopo aver preso visione dei dati di telemetria ed essermi confrontato con Matteo (Aralla n.d.r.) abbiamo deciso di apportare alcune modifiche all’assetto della vettura. In prova 2 la situazione è migliorata e, nonostante le gomme ormai usurate, è uscito un bel tempo”. Le aspettative sono ottime per la domenica perché Denis è primo di classe E2SS 2000 cc. con un distacco di quasi 7 secondi sul secondo e 7° di Gruppo, non molto dietro le vetture 3000 di cilindrata. La domenica in gara 1, Denis parte bene ma già dalla prima curva le cose non vanno per il verso giusto. Un problema che faceva muovere il sedile, durante la percorrenza delle curve a destra faceva attivare l’estintore che dava dei piccoli spruzzi che ovviamente infastidivano Mezzacasa. Guidando praticamente con una mano sola, l’altra teneva fermo l’estintore, Denis è riuscito a salire con un crono di tutto rispetto, abbassando di altri 2 secondi il tempo delle prove e infliggendo un distacco di 8 secondi al suo diretto inseguitore. Visto il grande distacco, Gara 2 è servita a Denis per provare a fare una buona salita.

“Sono molto contento del risultato ottenuto. Non mi sarei mai aspettato una vittoria al Nevegál, la mia gara di casa, vero, ma che non è di certo adatta alle caratteristiche della vettura a causa del gran numero di tornanti e della forte pendenza. Ringrazio la Zero40 Racing Team per avermi supportato in questa gara e siamo convinti che ci sia ancora margine per migliorare e lavoreremo per ottenere sempre il massimo gara dopo gara”.

Ora non ci resta che aspettare il prossimo appuntamento alla 25° Iliriska Bistrica in Slovenia.

Ufficio Stampa Zero40 Racing Team.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

TRAMONTI CORSE: BILANCIO DISCRETO ALLA SCALA PICCADA

Soddisfacente week end di Civm per la coppia di driver Tramonti Corse, che centrano due ...