Pista

ZOLDER FINITA PER L’AUTOSPORT SORRENTO

La factory sorrentina rinuncia definitivamente anche alla seconda gara della BelCar Series. Restano infatti sfavorevoli, le condizioni fisiche del driver Michele Esposito.


ZOLDER FINITA PER L’AUTOSPORT SORRENTOAnche la speranza di vedere Esposito al via della seconda gara di 63 minuti di domenica 19 maggio, prevista per le 16,25, si è infranta contro la persistenza di un suo stato fisico incompatibile con l’attività agonistica. Sin dal venerdì il pilota campano è stato prostrato da uno stato debilitativo evidente. Esposito aveva comunque stretto i denti per effettuare qualche giro nelle sessioni di prove libere e di qualificazione, riuscendo a centrare anche una brillante settima piazza assoluta, a dispetto delle contingenze sfavorevoli. Il doppio gravoso impegno di due gare da 60 minuti + 1 giro però, avrebbe costituito uno sforzo fisico troppo intenso per l’attuale stato di forma e la factory sorrentina si e’ vista così costretta a comunicare la sua decisione di non partecipare all’evento, alla direzione gara. Il patron Tonino Esposito, pur dispiaciuto, rilancia le ambizioni di squadra per i prossimi impegni europei, confidando in una sorte più benevola per le imminenti trasferte continentali.

Francesco Romeo
as AutoSport Sorrento

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker